Premio Boutographies

Les Boutographies – Rencontres Photographiques di Montpellier (Francia)

Il Premio Échange Boutographies-FotoLeggendo è un premio di scambio tra le manifestazioni Les Boutographies a Montpellier e FotoLeggendo, a Roma. Ogni anno un comitato di ognuna delle due manifestazioni visita l’altra durante le giornate inaugurali, scegliendo un lavoro in mostra che verrà esposto nell’edizione successiva della propria rassegna.

Sin dalla sua nascita nel 2001, Les Boutographies rimane sempre un festival organizzato con lo scopo di far conoscere al grande pubblico il meglio della fotografia artistica giovanile.

Per tredici anni gli organizzatori hanno inseguito l’obiettivo di dedicare uno spazio a tutte le differenti ed alcune volte contradditorie funzioni della fotografia odierna.

Con un programma che è l’antitesi di un flusso ininterrotto di immagini pubblicitarie, turistiche o commerciali, Boutographies è il punto d’accesso per la fotografia artistica contemporanea in tutti i suoi diversi aspetti, senza l’imposizione di nessun tema.

Ben affermato come festival a livello europeo, attrae numerosi giovani fotografi, sia studenti di arte o di scuole di fotografie, che debuttanti od artisti che iniziano a farsi un nome. La selezione viene effettuata da professionisti dell’immagine creativa, presi da varie discipline artistiche: dal giornalismo alle gallerie ed ai festival

Boutographies è gemellato con il festival di FotoLeggendo (Roma) con il quale ogni anno avviene uno scambio di mostre.

La mostra selezionata per la XIV edizione di FotoLeggendo è France 98 di  Cédric Calandraud