Premi

Ogni anno a FotoLeggendo si scoprono nuovi talenti, emergenti e non anche grazie ai tre Premi che caratterizzano il Festival.

Il Premio Tabò è un premio riservato al miglior portfolio, per i fotografi che non hanno superato i 44 anni d'età, ma soprattutto è un Premio alla memoria di Giovanni Tabò, amico e organizzatore del festival prematuramente scomparso.

Il Premio Boutographies è il premio di scambio mostra con il Festival Les Boutographies di Montpellier con il quale siamo gemellati da ormai dieci anni.

Il Premio FotoLeggendo è il frutto del migliore portfolio fatto visionare durante le letture portfolio che si terranno il 17 e 18 giugno alla Pelanda Factory e scelto da una giuria composta da parte dei lettori di FotoLeggendo.