Ciao Zamba!

Venerdì 10 giugno ore 21.00 – Cortile esterno al D.A.M.S.

Antonio Zambardino
“Troppo difficile da narrare, Antonio Zambardino, così come altrettanto semplice. Aveva gioia per tutte le cose. La fotografia, le donne, gli amici, Sestri Levante, le lucciole, i viaggi, le esperienze.
Abbiamo provato a condensare Antonio in cinque minuti, così da raccontarlo a chi non lo conosceva, così da ricordarlo (per chi lo ha conosciuto) nella moltitudine delle sue frazioni.
Con un’avvertenza: lo vedrete ballare a tempo, ma è solo perché abbiamo cambiato la musica”